13 aprile 2024
Aggiornato 12:00
MotoGP | Gran Premio della Malesia

Bloccato dalla frattura: il pilota Aprilia salta la gara

Si è rotto il quarto metacarpo della mano sinistra nella caduta di domenica a Phillip Island: Aleix Espargaro dà forfait dalla corsa di Sepang per andare ad operarsi a Barcellona

SEPANG – Nonostante il grande desiderio di tornare in pista, l'infortunio di Phillip Island costringe Aleix Espargaró a saltare il Gran Premio di Malesia. Il pilota spagnolo, caduto in gara mentre lottava nel gruppo di testa, ha subito la frattura del quarto metacarpo della mano sinistra e sarà operato giovedì a Barcellona. L'obiettivo è recuperare per l'ultima gara stagionale di Valencia. «L'idea dopo l'infortunio era di non sottopormi ad intervento chirurgico e cercare di correre qui in Malesia – ha commentato Aleix – Sfortunatamente la situazione mi obbliga a tornare a casa e operarmi, per essere completamente recuperato a Valencia. Abbiamo deciso in accordo con il dottor Mir di effettuare l'intervento giovedì a Barcellona. È stata una caduta sfortunata ma sono già concentrato sull'ultima gara della stagione, dove voglio dimostrare il livello raggiunto da me e dalla Aprilia RS-GP».

Stop alla serie positiva
Un episodio sfortunato in un ottimo momento per Aleix e la sua Aprilia RS-GP, che negli ultimi appuntamenti hanno messo in mostra prestazioni di assoluto rilievo. L'appuntamento è per Valencia, dove Espargaró punterà a chiudere nel migliore dei modi una stagione sicuramente positiva. L'Aprilia non sostituirà Aleix nella gara malese.