21 aprile 2021
Aggiornato 00:30
Calcio

Milan: a Reggio Emilia ancora titolare Sosa

L’argentino č in netto vantaggio su Locatelli per la regia rossonera contro il Sassuolo

MILANO - Lentamente e con circa sei mesi di ritardo, Josè Sosa si sta prendendo il Milan, conquistandosi un posto da titolare quasi inamovibile. L’espulsione rimediata contro la Sampdoria lo scorso 5 febbraio sembrava aver chiuso tutte le porte della prima squadra all’ex centrocampista del Napoli, bravo invece a farsi trovare pronto nelle ultime due sfide contro Lazio e Fiorentina dove è risultato uno dei migliori in campo per la formazione di Montella. Complice anche lo stato di forma poco brillante di Manuel Locatelli, partito a mille ed ora in evidente calo, Sosa sarà quasi sicuramente titolare anche domenica pomeriggio (inizio ore 15) a Reggio Emilia contro il Sassuolo in un centrocampo completato da Kucka e Pasalic. Montella ormai si fida dell’argentino ed il ruolo di regista e costruttore di gioco che gli ha ritagliato sta dando, finalmente, i suoi frutti; al momento, dunque, il trentunenne sudamericano è il titolare della regia milanista e l’ambiente rossonero si aspetta col Sassuolo la terza prova convincente consecutiva. Del resto, si sa, non c’è due senza tre.