15 dicembre 2019
Aggiornato 22:30
Calcio

Milan: su Vangioni c’è ora lo Sporting Lisbona

Il terzino argentino rossonero continua ad essere al centro delle trattative di mercato, nonostante finora non se ne sia concretizzata neanche una

MILANO - Prima il Siviglia, poi l’Olympique Marsiglia: per Leonel Vangioni si erano aperte le porte di una cessione che sembrava cosa fatta, salvo poi terminare con un nulla di fatto. Il terzino argentino del Milan, che ha esordito in serie A durante Torino-Milan, ma che è sempre con le valigie pronte, dovrebbe lasciare Milanello in questa sessione invernale di calciomercato, sia perché il tecnico rossonero non sa cosa farsene, sia perché la stessa società (che pure lo ha preso lo scorso anno a parametro zero dal River Plate) sembra essersi convinta della sua inutilità; il problema, però, è che Vangioni non lo vuole nessuno: detto delle trattative saltate con Siviglia e Marsiglia, spunta ora l’ipotesi portoghese legata allo Sporting Lisbona che ha fatto dei timidi sondaggi col Milan per capire quanto siano reali le possibilità di portare il difensore sudamericano in bianco verde; nessuna offerta ufficiale al momento, solo una richiesta verbale, ma Adriano Galliani ha già iniziato a sperare in una conclusione felice dell’affare, esattamente come tutti i tifosi milanisti.