20 gennaio 2021
Aggiornato 08:00
Calcio

Orsi: “Difficile che Raiola faccia rimanere Donnarumma al Milan”

L’ex portiere è scettico circa la permanenza del ragazzo d’oro a Milanello

ROMA - Un paio di settimane fa era stato Stefano Tacconi ad insinuare dubbi e perplessità sul futuro di Gianluigi Donnarumma, affermando che la Juventus prenderà sicuramente il piccolo grande fenomeno del Milan una volta che l’altro Gianluigi, Buffon, dirà addio al calcio giocato. Oggi ci pensa un altro ex portiere anni ottanta, Ferdinando Orsi, a dubitare della permanenza di Donnarumma in rossonero: «Sarebbe incredibile se la nuova proprietà del Milan vendesse Donnarumma che è potenzialmente la bandiera futura del club - afferma l’ex portiere di Lazio ed Arezzo - e infatti non penso lo metteranno sul mercato. A preoccuparmi, semmai, è Raiola, perché quando hai un procuratore così devi sempre aspettarti di tutto e conoscendo l’agente, penso che sia difficile vedere a lungo Donnarumma al Milan, lui punta a far guadagnare i suoi calciatori e guadagnarci lui stesso di conseguenza, per cui fra uno o due anni il portiere potrebbe davvero lasciare Milanello». La paura ricomincia.