16 novembre 2019
Aggiornato 03:00

Romano Fenati rientra in Moto3 con Ongetta

Il 20enne ascolano, appiedato dal team Sky Vr46 nel corso di questa stagione per motivi disciplinari, sostituirà il connazionale Niccolò Antonelli dalla prossima stagione in sella alla Honda. La squadra: «Puntiamo al titolo»

Romano Fenati
Romano Fenati

MISANO ADRIATICO – Romano Fenati torna a correre. Dopo il burrascoso divorzio dal team Sky Vr46, il pilota di Ascoli Piceno ha infatti ufficializzato il suo nuovo ingaggio per il 2017. Non in Moto2, dove sarebbe dovuto passare l'anno prossimo con la squadra di Valentino Rossi, prima di essere licenziato per motivi disciplinari, ma ancora in Moto3. Il 20enne vestirà infatti i colori del team Ongetta, sostituendo il connazionale Niccolò Antonelli (che con questa scuderia ha vinto la prima gara dell'anno in Qatar). Dopo tre stagioni in sella a una Ktm, insomma, Fenati si ritroverà per la prima volta a guidare una Honda. Con ambizioni di vertice: «Siamo convinti di poter rilanciare Romano e di poter puntare con lui al titolo – dichiara il responsabile Stefano Bedon a Misano dopo la conferma ufficiale della firma del contratto – Siamo contenti che abbia scelto noi malgrado avesse altre offerte».