20 gennaio 2020
Aggiornato 07:00
Piccolo infortunio per il pilota di Forlì

Andrea Dovizioso cade nei test e si fa male al ginocchio

Durante la giornata di prove della Ducati sul circuito di Misano, Desmodovi è scivolato alla curva 4 e si è provocato una distorsione al ginocchio destro. Oggi la risonanza magnetica definirà le sue effettive condizioni fisiche

Andrea Dovizioso in azione sulla sua Ducati
Andrea Dovizioso in azione sulla sua Ducati Michelin

MISANO ADRIATICO – Si è svolta ieri la giornata di test programmata dalla Ducati sul Misano World Circuit, in preparazione del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini che si svolgerà sul circuito romagnolo dal 9 all'11 settembre prossimi. I due piloti ufficiali Ducati hanno girato a lungo con le loro Desmosedici GP in una giornata soleggiata, con cielo sereno e temperature di 28 gradi (ambiente) e 45 gradi (asfalto). Andrea Dovizioso ha portato a termine 93 giri, il migliore dei quali in 1:33.195, terminando la giornata con una scivolata alla curva 4 in cui si è procurato una distorsione al ginocchio destro, mentre Andrea Iannone ha compiuto 59 giri, segnando il suo miglior crono in 1:33.115. «Il primo verdetto parla di una distorsione, Andrea ha un po’ male al ginocchio ma non dovrebbe essere nulla di grave – ha raccontato il team manager Davide Tardozzi – In mattinata, comunque, per precauzione faremo una risonanza e abbiamo già allertato i nostri specialisti, a cominciare dal dottor Fabio Catani, per valutare la situazione».