26 maggio 2019
Aggiornato 18:30
Coppa del mondo di scherma

Fioretto maschile, Italia fuori dal podio a Bonn

Il quartetto azzurro composto da Andrea Cassarà, vincitore della gara individuale, Andrea Baldini, Giorgio Avola e Valerio Aspromonte, è stato infatti sconfitto dalla Russia per 45-40 nella finale per il terzo posto.

BONN - L'Italia chiude al quarto posto la prova a squadre che ha concluso la tappa di Bonn del circuito di Coppa del Mondo di fioretto maschile.

Il quartetto azzurro composto da Andrea Cassarà, vincitore della gara individuale, Andrea Baldini, Giorgio Avola e Valerio Aspromonte, è stato infatti sconfitto dalla Russia per 45-40.

La squadra italiana aveva esordito agli ottavi superando Hong Kong per 45-36, a cui ha fatto seguito la vittoria ai quarti contro la Cina col punteggio di 45-39.

Dopo la sconfitta in semifinale, per i quattro azzurri, si sono aperte le porte della finale per il terzo posto in cui hanno sfidato gli Stati Uniti. Dopo lunghi tratti in cui l'Italia è stata in vantaggio, nell'ultima frazione Andrea Baldini è salito in pedana col punteggio di 40-31 in favore degli atleti statunitensi. L'azzurro ha quindi iniziato una lenta e difficile rimonta, che lo ha visto anche in svantaggio di 44-37, sino a giungere il 44-44. L'ultima stoccata è stata però dello statunitense Alexander Massialas che ha quindi permesso agli USA di salire sul terzo gradino del podio, in cui a primeggiare è stata la Francia che in finale ha sconfitto la Russia.