7 dicembre 2019
Aggiornato 13:30
Coppa del mondo di scherma | Sciabola femminile

Terzo posto per Rossella Gregorio sulle pedane di Atene

A vincere la gara è stata l'ucraina Olga Kharlan che in finale ha avuto la meglio per 15-14 sulla russa Sofya Velikaya. Proprio quest'ultima è stata artefice della sconfitta, nell'assalto di semifinale, di Rossella Gregorio, fermatasi sul punteggio di 15-6.

ATENE - Rossella Gregorio conquista il terzo posto nella prova di Coppa del Mondo di sciabola femminile svoltasi ad Atene.

A vincere la gara è stata l'ucraina Olga Kharlan che in finale ha avuto la meglio per 15-14 sulla russa Sofya Velikaya. Proprio quest'ultima è stata artefice della sconfitta, nell'assalto di semifinale, di Rossella Gregorio, fermatasi sul punteggio di 15-6.

La corsa dell'azzurra era iniziata di buon mattino con la vittoria sulla tedesca Anna Limbach per 15-3, proseguita poi con il successo contro la greca Zoi Vahlas per 15-7. Nel turno dei 16 Rossella Gregorio ha avuto la meglio sulla quotata russa Yana Egorian col netto punteggio di 15-12, mentre ai quarti ha affrontato e vinto per 15-6 il derby italiano contro Irene Vecchi.

Quest'ultima, prima di fermarsi ai piedi del podio, aveva sconfitto nel tabellone delle 16, la pluricampionessa olimpica statunitense, Mariel Zagunis, per 15-14, al termine di un assalto eccellente.

"Sono soddisfatto della prestazione di Rossella Gregorio e di Irene Vecchi - dice il Commissario tecnico della Nazionale azzurra, Giovanni Sirovich -. Qui ad Atene è giunta l'ennesima conferma del grande valore di queste atlete. Era importante iniziare bene questo 2015".

Le due azzurre erano rimaste le uniche in gara, sin dal tabellone delle 16, dato che nel turno delle 32 erano uscite di scena Caterina Navarria, sconfitta per 15-9 dall'ungherese Marton, Alessandra Lucchino, eliminata per mano della russa Velikaya per 15-13 e Loreta Gulotta, superata nel derby da Irene Vecchi col punteggio di 15-13.

Si erano invece fermate nel primo turno di giornata, Lucrezia Sinigaglia, sconfitta per 15-12 dalla greca Zoi Vahlas, ed Ilaria Bianco, eliminata per mano della statunitense Sage Palmedo col punteggio di 15-9.

Erano state eliminate nella prima giornata, alle porte del main draw Martina Criscio, Livia Stagni, Paola Guarneri, Benedetta Baldini e Martina Petraglia. Le prime due sono state eliminate entrambe col punteggio di 15-14, rispettivamente dalla russa Gavrilova e dalla polacca Jozwiak. Paola Guarneri è stata invece sconfitta per 15-13 dall'ucraina Komashchuk, mnetre Benedetta Baldini è stata superata 15-14 dalla greca Gkountoura e Martina Petraglia dalla venezuelana Alejandra Benitez, col punteggio di 15-7.

Per domani è in programma la gara a squadre che vedrà l'Italia schierare il quartetto composto da Irene Vecchi, Ilaria Bianco, Rossella Gregorio e Martina Petraglia.

COPPA DEL MONDO - SCIABOLA FEMMINILE - Atene, 30 Gennaio-01 Febbraio 2015

Finale
Kharlan (Ukr) b. Velikaya (Rus) 15-14

Semifinali
Kharlan (Ukr) b. Wozniak (Usa) 15-13
Velikaya (Rus) b. Gregorio (ITA) 15-6

Quarti
Kharlan (Ukr) b. Marton (Hun) 15-13
Wozniak (Usa) b. Vougiouka (Gre) 15-14
Velikaya (Rus) b. Dyachenko (Rus) 15-10
Gregorio (ITA) b. Vecchi (ITA) 15-6

Tabellone delle 16
Gregorio (ITA) b. Egorian (Rus) 15-12
Vecchi (ITA) b Zagunis (Usa) 15-14

Tabellone delle 32
Marton (Hun) b. Navarria (ITA) 15-9
Velikaya (Rus) b. Lucchino (ITA) 15-13
Gregorio (ITA) b. Vahlas (Gre) 15-7
Vecchi (ITA) b. Gulotta (ITA) 15-13

Tabellone delle 64
Navarria (ITA) b. Shen (Chn) 15-10
Lucchino (ITA) b. Komashchuk (Ukr) 15-11
Gregorio (ITA) b. Limbach (Ger) 15-3
Vahlas (Gre) b. Sinigaglia (ITA) 15-12
Vecchi (ITA) b. Boulay (Fra) 15-12
Gulotta (ITA) b. Grench (Pan) 15-13
Palmedo (Usa) b. Bianco (ITA) 15-9

Tabellone delle 64 - qualificazione
Gavrilova (Rus) b. Criscio (ITA) 15-14
Jozwiak (Pol) b. Stagni (ITA) 15-14
Komashchuk (Ukr) b. Guarneri (ITA) 15-13
Navarria (ITA) b. Besbes (Tun) 15-12
Gkountoura (Ger) b. Baldini (ITA) 15-14
Sinigaglia (ITA) b. Varhelyi (Hun) 15-13
Benitez (Ven) b. Petraglia (ITA) 15-7
Tabellone delle 128 - qualificazione
Criscio (ITA) b. Bunyatova (Aze) 15-10
Guarneri (ITA) b. Pentek (Hun) 15-12
Navarria (ITA) b. Paizi (Gre) 15-14
Petraglia (ITA) b. Yu (Chn) 15-11

Fase a gironi
Loreta Gulotta: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Ilaria Bianco: 5 vittorie, 1 sconfitta
Benedetta Baldini: 5 vittorie, 1 sconfitta
Martina Criscio: 4 vittorie, 2 sconfitte
Martina Petraglia: 2 vittorie, 3 sconfitte
Alessandra Lucchino: 5 vittorie, 1 sconfitta
Paola Guarneri: 3 vittorie, 3 sconfitta
Livia Stagni: 5 vittorie, 1 sconfitta
Lucrezia Sinigaglia: 5 vittorie, 1 sconfitta
Caterina Navarria: 3 vittorie, 2 sconfitte

Classifica (173): 1. Kharlan (Ukr), 2. Velikaya Rus), 3. Wozniak (Usa), 3. Gregorio (ITA), 5. Dyachenko (Rus), 6. Vougiouka (Gre), 7. Vecchi (ITA), 8. Marton (Hun).
18. Gulotta (ITA), 22. Lucchino (ITA), 32. Navarria (ITA), 41. Bianco (ITA), 46. Sinigaglia (ITA), 68. Baldini (ITA), 72. Stagni (ITA), 68. Baldini (ITA), 72. Stagni (ITA), 80. Criscio (ITA), 87. Guarneri (ITA), 93. Petraglia (ITA).