18 febbraio 2019
Aggiornato 05:00
Scherma | Coppa del Mondo

Spada femminile, secondo posto per la squadra femminile

Il quartetto italiano, composto da Mara Navarria, reduce dal secondo posto conquistato ieri nella prova individuale, Rossella Fiamingo, Bianca Del Carretto e Francesca Quondamcarlo si ferma in finale al cospetto della Svezia.

BARCELLONA - L'Italia di spada femminile prosegue nella striscia di risultati positivi e si conferma sul podio di Coppa del Mondo, conquistando il secondo posto al termine delal prova a squadre che ha concluso la prova di Barcellona. Il quartetto italiano, composto da Mara Navarria, reduce dal secondo posto conquistato ieri nella prova individuale, Rossella Fiamingo, Bianca Del Carretto e Francesca Quondamcarlo, dopo il terzo posto nella tappa d'esordio stagionale a Legnano ed il secondo posto conquistato sulle pedane cinesi di Xuzhou, si ferma solo in finale al cospetto della Svezia.

L'ultimo assalto della tappa di Barcellona ha infatti visto le portacolori svedesi superare le azzurre col punteggio di 45-37.

La squadra azzurra guidata dal Commissario tecnico Sandro Cuomo, aveva iniziato la sua corsa superando, nel turno delle 16 squadre, il Venezuela col punteggio di 45-23. Nel tabellone dei quarti, poi, è giunto il successo contro l'Ucraina col punteggio di 45-22, a cui è seguita la vittoria in semifinale, col punteggio di 16-16, contro la Russia, testa di serie numero 1 del tabellone principale.

Finale
Svezia b. ITALIA 45-37

Finale 3°-4° posto
Romania b. Russia 33-32

Semifinali
ITALIA b. Russia 16-15
Svezia b. Romania 45-33

Quarti
Russia b. Francia 33-27
ITALIA b. Ucraina 45-22
Romania b. Cina 35-31
Svezia b. Svizzera 45-26

Tabellone delle 16
ITALIA b. Venezuela 45-23

Classifica (24): 1. Svezia, 2. ITALIA, 3. Romania, 4. Russia, 5. Cina, 6. Francia, 7. Svizzera, 8. Ucraina.

ITALIA: Bianca Del Carretto, Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Francesca Quondamcarlo