7 luglio 2020
Aggiornato 11:00
Tennis

Roland Garros: Schiavone eliminata

L'italiana si è arresa alla statunitense Varvara Lepchenko

PARIGI - Si è fermata al terzo turno la corsa di Francesca Schiavone al Roland Garros, secondo appuntamento stagionale dello slam. Sul court 1 l'azzurra, numero 14 del seeding, si è arresa in tre set alla statunitense Varvara Lepchenko, numero 63 del ranking mondiale, che si è imposto 3-6, 6-3, 8-6 dopo tre ore e due minuti di gioco. Per la Schiavone, finalista nelle ultime due edizioni del Roland Garros, si tratta della seconda sconfitta di fila contro la Lepchenko, che qualche settimana fa aveva avuto la meglio sull'italiana anche sulla terra blu di Madrid.

La Schiavone è partita fortissimo: sul 5-2 ha avuto i primi due set point con la Lepchenko al servizio. Nel game successivo sono stati necessari altri sette set point (due sprecati con altrettanti doppi falli) prima di chiudere 6-3 al termine di un game lunghissimo con 18 punti giocati. Nel secondo set l'italiana sembrava avere l'incontro in mano, almeno fino al 3-3, ma ha sprecato ben 9 palle break nei tre turni di servizio della Lepchenko. E come spesso capita il match è improvvisamente girato dalla parte dell'americana, che ha infilato tre game consecutivi complice anche un evidente calo dell'azzurra, che ha accettato il braccio di ferro con la più potente avversaria invece di cercare variazioni di ritmo come nel primo set.

Perso il secondo set, la Schiavone ha subito il break nel primo gioco del terzo. Immediato contro break a zero dell'azzurra che è salita sul 3-1 per poi cedere di schianto: quattro game di fila della Lepchenko e 5-3 con la naturalizzata statunitense a due punti dal match (30-30) al nono game. La Schiavone però ha stretto i denti ed è riuscita a risalire fino al 6-5 in proprio favore. Poi ancora break della tennista nata a Tashkent, che è andata a servire per il match sul 7-6. Ancora una volta l'azzurra ha avuto a disposizione ben quattro palle break ma non le ha trasformate ed al primo match point la Lepchenko ha chiuso con una volée di rovescio da metà campo.