23 febbraio 2020
Aggiornato 12:00
L'italvolley non si ferma più

Volley World Cup, le azzurre alle Olimpiadi

Le azzurre si sono imposte sulla Germania col punteggio di 3-2 dopo una gara iniziata in salita e conclusa in trionfo

MILANO - L'Italvolley non si ferma più. La squadra azzurra allenata da coach Barbolini batte anche la Germania e conquista la nona vittoria consecutiva in World Cup. Un successo, quello sulle tedesche, che vale doppio: l'Italia, infatti, conserva il primato in classifica con due punti di vantaggio sugli Stati Uniti (25 punti contro i 23 delle americane) e stacca ufficialmente il biglietto per le Olimpiadi di Londra 2012.

Le azzurre si sono imposte sulla Germania col punteggio di 3-2 dopo una gara iniziata in salita e conclusa in trionfo. Le tedesche, dopo essersi aggiudicate i primi due set col punteggio di 25-22, hanno subito il ritorno delle azzurre che hanno vinto il terzo e quarto parziale (25-21, 25-13) per poi chiudere i conti al tie-break (15-13). Per la squadra di Barbolini si tratta della rivincita con le tedesche, che avevano eliminato le azzurre in semifinale nell'ultima edizione degli Europei.
L'Italia risponde così al successo degli Stati Uniti, che nella notte avevano battuto 3-2 la Cina, e rimane al comando della classifica del torneo. Domani la sfida con le americane sarà decisiva per la vittoria finale in Coppa del mondo: le azzurre sperano di riportare la coppa in Italia e di confermare il titolo conquistato nel 2007. .