23 luglio 2019
Aggiornato 08:30
Coppa del Mondo di sci

Innerhofer vince la supercombinata di Bansko

Continua il momento magico dell'azzurro, Grange out nel Super-G. Il croato Ivica Kostelic, oggi quinto, consolida la sua leadership nella classifica generale di Coppa del Mondo

BANSKO - L'azzurro Christof Innerhofer ha vinto la Super Combinata disputata oggi a Bansko, in Bulgaria, per la Coppa del Mondo maschile di sci alpino. Il finanziere di Brunico - recente protagonista dei Mondiali di Garmisch con un oro, un argento ed un bronzo - ha ottenuto a sorpresa la prima vittoria stagionale in Coppa del Mondo rimontando nella manche di Super Gigante dall'undicesimo posto ottenuto nello slalom di questa mattina. Innerhofer si è imposto con un centesimo di secondo di margine sul tedesco Felix Neureuther e 0:33 sul francese Thor Mermillod Blondin.

Quarto l'austriaco Ted Ligety a mezzo secondo, mentre Manfred Moelgg - terzo dopo la prima manche - si è piazzato nono con un ritardo di un secondo netto. Il francese Jean Baptiste Grange, dominatore dello slalom del mattino, non ha completato il Super-G a causa di un errore.

Il croato Ivica Kostelic, oggi quinto, consolida la sua leadership nella classifica generale di Coppa del Mondo. Con 1.294 punti precede lo svizzero Didier Cuche, secondo a quota 725. Innerhofer scala il ranking e con 533 punti è ottavo nella classifica generale, mentre nella graduatoria per la Coppa di supercombinata è secondo con 219 punti dietro a Kostelic (345).