8 marzo 2021
Aggiornato 23:00
Italia 2010

Per Andrea Anastasi il momento della scelta finale

Domani mattina la delegazione italiana si trasferirà a Milano, dove debutterà contro il Giappone sabato 25 settembre alle ore 21

MANTOVA - La preparazione in vista del Mondiale della nazionale azzurra si conclude questa sera con l’ultimo allenamento congiunto con la Russia. Poi il ct tricolore Andrea Anastasi prenderà la sua decisione finale e sceglierà la squadra che giocherà la rassegna iridata. Domani mattina la delegazione italiana si trasferirà a Milano, dove debutterà contro il Giappone sabato 25 settembre alle ore 21.
Nello spogliatoio italiano c’è la giusta tensione, un pizzico d’emozione, ma anche grande voglia di scendere in campo e di affrontare questa avventura per alcuni versi unica. Un Mondiale a casa non capita tutti i giorni.«Abbiamo lavorato insieme per cinque mesi – ci ha dichiarato Simone Parodi – lo abbiamo fatto bene e direi che siamo soddisfatti. Sinceramente non vediamo l’ora che arrivi il giorno dell’esordio. Un po’ di pressione c’è ma sino a questo momento non la sentiamo eccessivamente, sono certo che dopo i primi scambi passerà del tutto e in campo si vedranno i valori. Il nostro obiettivo? Arrivare a Roma, entrare tra le prime quattro sarebbe un grosso risultato. Ci proveremo.»

MILANO - Nel pomeriggio di domani giovedì 23, alle 16 presso la Sala Conferenze appositamente allestita per il Mondiale, nel Mediolanum Forum di Assago, il ct italiano, Andrea Anastasi, sarà a disposizione dei media ed annuncerà ufficialmente la squadra che affronterà il torneo iridato.

CONFERENZE TECNICI - Secondo il protocollo della Fivb alla vigilia dell’inizio del Mondiale, si svolgono nelle sedi di gioco i «General Meeting» nel corso dei quali vengono ufficializzate le composizioni delle squadre e stabiliti altri importanti dettagli organizzativi. Al termine di queste riunioni gli allenatori ed i capitani delle squadre impegnate tengono una conferenza stampa. Tali incontri con i media si terranno venerdì 24 settembre alle ore 15 negli hotel dove alloggiano le squadre del Mondiale: Milano NH Jolly Milano Fiori – Strada 2a Milano Fiori; Modena Hotel Raffaello Strada del Cogneto 5; Torino Hotel Holiday Inn Piazza Massaua 21; Reggio Calabria Alta Fiumara Santa Trada di Cannitello (Villa San Giovanni); Trieste NH Jolly Hotel Corso Cavour 7; Verona Hotel Montresor Via Mantegna 30/A.

SICUREZZA STRADALE - «Quando guido io non scherzo» è la campagna di comunicazione istituzionale sulla sicurezza stradale 2010 promossa dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, lanciata nel mese di giugno ha come testimonial la nazionale azzurra di Andrea Anastasi. La formazione italiana in occasione del Mondiale indosserà per la prima parte del riscaldamento delle magliette, appositamente realizzate, per ricordare quanto sia importante per l’incolumità di tutti evitare dei comportamenti che risultano più a rischio: uso del cellulare alla guida, mancato utilizzo delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per bambini, alta velocità e guida in stato di alterazione da alcol o sostanze stupefacenti, mancata attenzione all’utenza debole.