15 novembre 2019
Aggiornato 05:30
Sci alpino. Coppa del mondo

Gigante dell'Alta Badia, vince Blardone

Doppietta azzurra con Simoncelli secondo, quarto Raich, Moelgg quinto

ALTA BADIA - Vittoria di Massimiliano Blardone e doppietta azzurra nel gigante maschile dell'Alta Badia, prova valida per la coppa del mondo di sci alpino. Sulla pista della Gran Risa, già al comando dopo la prima manche (che aveva visto tre azzurri ai primi tre posti), Blardone ha chiuso con il tempo complessivo di 2'35:76 ed ha preceduto di 0:43 Davide Simoncelli, alle sue spalle anche dopo la prima discesa di questa mattina.

Terzo posto a 1:63 e podio per il francese Cyprien Richard e quarto posto a 1:70 per l'austriaco Benjamin Raich, leader della classifica di specialità. Al quinto posto a 1:96 ha quindi chiuso l'altro azzurro Manfred Moelgg, che aveva chiuso la prima manche al terzo posto, immediatamente seguito dal compagno di squadra Alexander Ploner, sesto a 1:97. Settimo posto a 2:01 poi per lo statunitense Ted Ligety e ottavo posto a 2:65 per il norvegese Aksel Lund Svindal.

CLASSIFICA - Il quarto posto di oggi permette a Raich di prendere il comando della classifica generale di coppa del mondo con 565 punti, con lo svizzero Carlo Janka, oggi solo diciottesimo a 4:03, scavalcato e ora secondo a quota 553. Raich guida anche la classifica di specialità di gigante con 235 punti davanti a Blardone (230).