13 novembre 2019
Aggiornato 19:00
Mondiali di nuoto in vasca corta a Berlino

Phelps ko, salta rivincita con Biedermann

Il «Kid» di Baltimora solamente 12.mo nelle batterie dei 200 stile libero

BERLINO - Michael Phelps ha mancato la qualificazione alla finale maschile dei 200 stile libero nella prova di Coppa del Mondo in vasca corta in corso di svolgimento a Berlino. Il fuoriclasse statunitense, otto volte olimpionico ai Giochi di Pechino 2008, si è piazzato 12.mo nelle batterie di questa mattina nuotando in 1'44:07 con il costume tradizionale, che dal primo gennaio diventerà obbligatorio spedendo in archivio i discussi body high-tech.

SALTA LA SFIDA CON BIEDERMANN - In finale non ci sarà dunque l'attesa sfida tra il «Kid» di Baltimora ed il tedesco Paul Biedermann, che ai Mondiali disputati a Roma la scorsa estate sconfisse lo statunitense nei 200 metri stile libero togliendogli anche il record del mondo. Biedermann ha fatto segnare il miglior tempo nelle batterie con 1'42:73.