27 febbraio 2020
Aggiornato 19:00
Mondiali di Nuoto Roma 2009

Rosilino portabandiera azzurro alla cerimonia d'apertura

Il giuramento degli atleti sarà letto da Tania Di Mario

ROMA - Il Presidente della Federnuoto, Paolo Barelli, durante la presentazione della squadra italiana per i mondiali di nuoto di Roma, ha annunciato i ruoli degli azzurri durante le cerimonie di apertura e chiusura di questo importante evento sportivo: «Il portabandiera azzurro sarà Massimiliano Rosolino - ha detto Barelli - oro ai Giochi olimpici di Sydnei del 2000. La bandiera poi verrà consegnata da Federica Pellegrini alla massima autorità presente durante la cerimonia di apertura, che dovrebbe essere il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano».

Barelli poi ha continuato rivelando che «il giuramento degli atleti sarà tenuto dalla pallanuotista del setterosa Tania Di Mario, mentre quello dei giudici di gara da Renato Manzoni, giudice internazionale dei tuffi. Il testimone della cerimonia di chiusura sarà Filippo Magnini». Barelli ha poi rivelato la grande difficoltà della Federazione per queste decisioni: «Nel Consiglio Federale è regnata grande indecisione, avremmo voluto affidarci a tutti quanti - ha concluso -, ma bisognava fare delle scelte».