Cosmesi naturale fai fa te

Scrub e balsamo labbra fai da te: con zucchero di canna, miele e olio extravergine di oliva

Cosmesi naturale e fai da te. Valentina Spatola insegna a Diario Salute TV come preparare un burrocacao fai da te con cera d’api, burro di karité, olio di cocco e uno scrub per le labbra

In questo video impariamo a prenderci cura delle nostre labbra in due modi: prima di tutto impareremo a realizzare uno scrub con ingredienti naturali come lo zucchero di canna, miele e olio extravergine di oliva – spiega Valentina Spatola, insegnante di cosmesi naturale. Dopodiché prepareremo un balsamo labbra utilizzano la cera d’api, il burro di karité, il burro di cacao e l’olio di cocco. Ecco tutti gli step per la realizzazione casalinga.

  • Guarda anche: Lo scrub e il fango anticellulite fai da te
    Valentina Spatola, insegnante di cosmesi naturale, spiega come realizzare uno scrub e un fango anticellulite, per eliminare questo fastidioso inestetismo cutaneo.

Scrub fai da te allo zucchero di canna
«Mescoliamo, in una ciotolina, dello zucchero di canna con dell’olio extravergine di oliva – circa un cucchiaino – e del miele nella dose di circa 15 ml. Amalgamiamo bene e applichiamo questo composto sulle labbra lasciandolo agire per alcuni minuti: mediamente cinque minuti. Il tempo di consentire al miele di espletare completamente le sue funzioni emollienti, rinnovatrici e cicatrizzanti, insieme all’olio extravergine di oliva che ammorbidisce le labbra. Dopodiché possiamo sfregare le labbra con le dita. Questo ci permetterà di utilizzare di esfoliare dolcemente le nostre labbra grazie alla presenza di zuccheri di canna. Una volta eseguito lo scrub sulle nostre labbra possiamo applicare un apposito balsamo», continua Valentina Spatola.

Balsamo labbra fai da te. Primo step: sciogliere cere e burri
«Il balsamo labbra verrà preparato con ingredienti molto semplici: la cera d’api ci servirà per offrire al balsamo la giusta densità, e poi verranno aggiunti gli altri burri e oli: di cocco, karité e cacao. Per fare questo pesiamo 4 grammi di cera d’api, 3 grammi di burro di karité, 3 grammi di burro di cacao e 3 grammi di olio di cocco. Prodotto che in inverno ha una consistenza più solida. Versiamo tutti gli ingredienti all’interno di una cioccolatiera o, in alternativa, in un pentolino a bagno maria. Attendiamo che gli ingredienti siano completamente sciolti e, nel frattempo, prepariamo due stick vuoti e una siringa per prelevare il prodotto e trasferire nei contenitori».

Riempire gli stick
«Una volta sciolto, il nostro composto è pronto per essere colato negli stampini. Possiamo anche aggiungere una fragranza alimentare o di tipo cosmetico: ne basteranno tre o quattro gocce. A questo punto portiamo il nostro composto vicino agli stick e con una siringa (senza ago) lo preleviamo e lo coliamo all’interno dei contenitori. Con questa dose è possibile riempire due stick. Una volta riempiti li lasciamo riposare fermi, per alcune ore, dopodiché possiamo utilizzarli per le nostre labbra», conclude Valentina Spatola.