23 ottobre 2019
Aggiornato 06:30
I benefici della colazione

Se fai la colazione bruci più carboidrati. Parola di scienziato

Una recente ricerca ha messo in evidenza come una colazione sana aiuti a bruciare molto più velocemente i carboidrati, rispetto al digiuno

La colazione aiuta a bruciare più carboidrati
La colazione aiuta a bruciare più carboidrati Shutterstock

Lo dicevano i nostri nonni: la colazione è uno dei pasti più importanti della giornata. Numerose ricerche scientifiche hanno infatti messo in evidenza come il primo pasto mattutino, specie se abbondante e nutriente, aiuti – paradossalmente – a dimagrire. E ora, un nuovo studio non ha fatto altro che confermare tale ipotesi: una ricca colazione aiuta a bruciare più carboidrati durante il movimento. Ecco perché.

Colazione contro digiuno
Per arrivare a tali conclusioni, alcuni scienziati dell’Università di Bath hanno messo a confronto gli effetti del digiuno con quelli di una sana colazione. Tutti i partecipanti dovevano poi andare un’ora in bicicletta. Ma lo studio non è finito qui: i volontari dovevano fare diverse cose. Per esempio, una colazione seguita da tre ore di riposo, oppure mangiare due ore prima dell’esercizio fisico o, al contrario, fare attività dopo il digiuno della notte.

I test
Sia dopo l’esercizio che il riposo, i ricercatori hanno testato i livelli di glucosio nel sangue e quelli di glicogeno muscolare. Dai risultati è emeso che le persone che facevano la colazione aumentavano il tasso di carboidrati bruciati per mezzo dell’esercizio fisico. In più, aumentava anche la velocità con cui il corpo metabolizzava tutto il cibo consumato.

Meglio fare colazione
«Questo è il primo studio che ha analizzato il modo in cui la colazione prima dell'esercizio influenzi le nostre risposte ai pasti dopo l'esercizio. Abbiamo scoperto che, rispetto a saltare la colazione, fare la colazione prima dell'esercizio aumenta la velocità con cui digeriamo, assorbiamo e metabolizziamo i carboidrati inclusi quelli che mangiamo dopo l'esercizio», ha spiegato il dottor Javier Gonzales.

Più carboidrati bruciati
«Abbiamo anche scoperto che la colazione prima dell'allenamento aumenta il consumo di carboidrati durante l'esercizio e che questi carboidrati non provengono solo dalla colazione appena consumata, ma anche dai carboidrati immagazzinati nei nostri muscoli come glicogeno», ha detto Rob Edinburgh.«Questo studio suggerisce che, almeno dopo una singola sessione di esercizio, fare colazione prima  può attivare il nostro corpo, pronto per un rapido immagazzinamento dei nutrimenti», concludono gli scienziati.