20 febbraio 2019
Aggiornato 08:00

Intestino irritabile, 3 rimedi naturali per stare meglio

Le cure e i rimedi naturali testati da scienziati di tutto il mondo che ne hanno confermato la loro efficacia per il trattamento del colon irritabile o colite

Rimedi naturali per la sindrome del colon irritabile o colite
Rimedi naturali per la sindrome del colon irritabile o colite Shutterstock

In inglese si chiama IBS o Irritable bowel syndrome. La sindrome dell’intestino (o colon) irritabile è una malattia non ben definita che presenta disturbi di vario tipo tra cui dolore addominale, nausea, diarrea, stitichezza o crampi addominali. Per fortuna non si tratta di una malattia grave, però porta con sé molto disagio e stress: non sempre, infatti, una dieta o uno stile di vita corretto sono sufficienti a mitigarne i sintomi. Complice della loro comparsa si ritiene sia anche l’ansia o il nostro modo di porci nei confronti della vita. Anche i farmaci spesso non bastano e tra questi si annoverano diverse categorie farmaceutiche che spaziano da semplici probiotici ad antidepressivi triclici. Vi sono però alcuni studi scientifici che hanno vagliato l’utilizzo di rimedi naturali. E se anche non tutti si sono dimostrati efficaci, alcuni sì. Ecco a quali affidarsi.

Il carciofo riduce la sindrome del colon irritabile
Il carciofo riduce la sindrome del colon irritabile (Felix Furo | Shutterstock)

Carciofo: riduce spasmi e alvo alternato
Probabilmente non è il fitoterapico che vi sareste aspettati, ma il carciofo sembra svolgere un ruolo chiave nel miglioramento dei sintomi dell’intestino irritabile. In particolare, le sue foglie dall’attività digestiva e protettiva epatica hanno ridotto i sintomi dell’IBS fino al 26 percento. Nello specifico, vi è stato un buon miglioramento dell’alvo alternato (stitichezza/diarrea) e degli spasmi intestinali. L’estratto delle foglie somministrato per un mese e mezzo ha ridotto in modo significativo la gravità della sintomatologia a tal punto che il 90 percento de partecipanti allo studio ha detto che l’effetto del rimedio è stato di gran lunga migliore rispetto alle terapie di routine.

L'iperico contro la sindrome del colon irritabile
L'iperico contro la sindrome del colon irritabile (Scisetti Alfio | Shutterstock)

Iperico, se alla base di tutto c’è lo stress
L’iperico o erba di San Giovanni è un’erba particolarmente utile nel trattamento degli stati depressivi. Tuttavia, il suo impiego è stato recentemente testato anche nei pazienti affetti da intestino irritabile. In seguito ai risultati ottenuti sembra che l’Hypericum perforatum moduli i livelli di serotonina e lo stress psicologico intervenendo così anche sui disturbi che si manifestano a livello fisico. In sostanza, i pazienti hanno avuto miglioramenti sugli episodi di diarrea e stitichezza ma anche gonfiore addominale, crampi e fastidi generalizzati. L’efficacia rispetto al placebo è stata significativamente maggiore.

La menta contro la sindrome del colon irritabile
La menta contro la sindrome del colon irritabile (Kotkot32 | Shutterstock)

Menta piperita: il più efficace contro l’intestino irritabile
L’olio di menta piperita ha dimostrato di essere il rimedio più efficace nel mitigare i sintomi nei pazienti affetti da IBS. In uno studio randomizzato, controllato e in doppio cieco è stata somministrato l’olio essenziale di menta piperita incapsulato in un rivestimento gastroresistente. Dai risultati è emerso che quasi l’80 percento dei pazienti ha mostrato una riduzione della gravità del dolore addominale, flatulenza e borborigmi. Mentre l’83 percento delle persone ha sperimentato un numero inferiore di evacuazioni e distensione addominale. Il tutto senza alcun effetto collaterale indesiderato. Un altro studio ha ottenuto risultati simili nei pazienti pediatrici. In tutti gli studi condotti, il dolore addominale è il sintomo che veniva ridotto in maggior misura e in tempi più brevi rispetto a un placebo. In tutti è stata dimostrata un’attività antimicrobica e una riduzione della motilità gastrica. In nessun caso si sono verificati effetti avversi.

[1] Artichoke leaf extract reduces symptoms of irritable bowel syndrome and improves quality of life in otherwise healthy volunteers suffering from concomitant dyspepsia: a subset analysis. Bundy R, Walker AF, Middleton RW, Marakis G, Booth JC J Altern Complement Med. 2004 Aug; 10(4):667-9.

[2] Artichoke leaf extract reduces symptoms of irritable bowel syndrome in a post-marketing surveillance study. Walker AF, Middleton RW, Petrowicz O Phytother Res. 2001 Feb; 15(1):58-61.

[3] Antispasmodic activity of fractions and cynaropicrin from Cynara scolymus on guinea-pig ileum. Emendörfer F, Emendörfer F, Bellato F, Noldin VF, Cechinel-Filho V, Yunes RA, Delle Monache F, Cardozo AM Biol Pharm Bull. 2005 May; 28(5):902-4.

[4] Efficacy and tolerability of Hypericum perforatum in major depressive disorder in comparison with selective serotonin reuptake inhibitors: a meta-analysis. Rahimi R, Nikfar S, Abdollahi M Prog Neuropsychopharmacol Biol Psychiatry. 2009 Feb 1; 33(1):118-27.

[5] A randomized, double-blind, placebo-controlled trial of St John's wort for treating irritable bowel syndrome. Saito YA, Rey E, Almazar-Elder AE, Harmsen WS, Zinsmeister AR, Locke GR, Talley NJ Am J Gastroenterol. 2010 Jan; 105(1):170-7.

[6] Effects of antidepressive treatment of Saint John's wort extract related to autonomic nervous function in women with irritable bowel syndrome. Wan H, Chen YInt J Psychiatry Med. 2010; 40(1):45-56.

[7] Review Effect of fibre, antispasmodics, and peppermint oil in the treatment of irritable bowel syndrome: systematic review and meta-analysis. Ford AC, Talley NJ, Spiegel BM, Foxx-Orenstein AE, Schiller L, Quigley EM, Moayyedi P BMJ. 2008 Nov 13; 337():a2313.

[8] Peppermint oil for irritable bowel syndrome: a critical review and metaanalysis. Pittler MH, Ernst E Am J Gastroenterol. 1998 Jul; 93(7):1131-5.

[9] The effect of enteric-coated, delayed-release peppermint oil on irritable bowel syndrome. Merat S, Khalili S, Mostajabi P, Ghorbani A, Ansari R, Malekzadeh R Dig Dis Sci. 2010 May; 55(5):1385-90.

[10] Peppermint oil (Mintoil) in the treatment of irritable bowel syndrome: a prospective double blind placebo-controlled randomized trial. Cappello G, Spezzaferro M, Grossi L, Manzoli L, Marzio L Dig Liver Dis. 2007 Jun; 39(6):530-6.

[11] The treatment of small intestinal bacterial overgrowth with enteric-coated peppermint oil: a case report. Logan AC, Beaulne TM Altern Med Rev. 2002 Oct; 7(5):410-7.

[12] Review Pharmacology and preclinical pharmacokinetics of peppermint oil. Grigoleit HG, Grigoleit P Phytomedicine. 2005 Aug; 12(8):612-6.

[13] Review [Peppermint oil reduces gastric motility during the upper gastrointestinal endoscopy]. Hiki N Nihon Rinsho. 2010 Nov; 68(11):2126-34.