17 ottobre 2019
Aggiornato 08:00
Fare sesso fa bene

Sesso, fa bene al cuore e scaccia l’influenza

Un nuovo studio suggerisce da fare sesso con regolarità fa bene al cuore e tiene lontana l’influenza.

BELFAST – Fare sesso fa bene. Non è la prima volta che lo sentiamo dire. Ma un nuovo studio ribadisce che lo fa su diversi fronti: sulla salute del cuore, sull’umore e anche contro l’influenza.

Facciamolo di più
I risultati dello studio condotto dai ricercatori della Queen’s University di Belfast e pubblicati su Archives of Sexual Behaviour, sono dunque un invito a fare più sesso. O, almeno, con regolarità. Il dott. Gordon Gallup (psicologo) e colleghi della CU hanno analizzato i dati relativi a 300 donne e la loro attività sessuale, per poi arrivare a concludere che il sesso fa bene.

Fa bene all’umore
Più si fa sesso, più si producono ossitocina e serotonina, due ormoni strettamente legati con il controllo dello stress, l’umore e la ricompensa. Per cui, fare sesso migliora l’umore e ha un’azione antidepressiva.

Fa bene al cuore
Avere rapporti sessuali regolari, poi, pare faccia anche bene al cuore e all’apparato cardiovascolare, tanto che potrebbe anche dimezzare il rischio di ictus e infarto del miocardio. Ma per avere questi benefici bisognerebbe farlo almeno tre volte a settimana, secondo quanto emerso dallo studio.

E protegge dall’influenza
E, infine, fare sesso con regolarità pare protegga anche dall’influenza. Secondo quando osservato dagli scienziati, l’attività sessuale ha portato a un aumento significativo dei livelli di immunoglobina A (IgA), presente nella saliva e nella mucosa. Questa sostanza farebbe da protezione contro influenza e raffreddore.