19 giugno 2021
Aggiornato 01:30
Capelli bianchi, rimedi naturali

Incanutimento e perdita di capelli? I rimedi naturali per combatterli

Dagli antichi medici Arabi alle ricerche più moderne. Ecco i rimedi naturali che evitano la caduta e l’ingrigire dei capelli

Tutti i giorni ci si spalma sul viso un po’ di crema antirughe. Ma quasi nessuno pensa a come mantenere giovani i capelli. Generalmente ci si accorge del problema solo alla comparsa dei primi capelli bianchi. Ma fare qualcosa si può, l’importante è intervenire tempestivamente. Ecco tutti i rimedi naturali per evitare calvizie, alopecia e incanutimento dei capelli.

Evita la caduta dei capelli con il succo di cipolla

Certo, non è sicuramente il rimedio più inodore che si trova al mondo. Ma l’efficacia è sicura. È un metodo conosciuto fin dall’antichità, specie dai medici Arabi. Il succo di cipolla, unito a un pizzico di sale e pepe sembra facesse miracoli nella cura e nella prevenzione della calvizie. Il metodo di utilizzo è molto semplice: si versa la «lozione» ottenuta sul cuoio capelluto e si lascia in posa per una ventina di minuti. Questo consentirà di migliorare l’irrorazione sanguigna nella zona. Ovviamente il rimedio è sconsigliato per le persone che hanno la cute molto sensibile. Ad avvalorare l’ipotesi dell’efficacia c’è una ricerca condotta dalla University of Bradford che ritiene che la presenza dell’enzima catalasi sia in grado di ridurre la quantità di perossido di idrogeno, cause di calvizie e capelli bianchi.

  • Approfondimento: perché i capelli diventano bianchi e cadono?
    Per tutti arriva il momento in cui ci si guarda allo specchio e si vede il primo capello bianco. Cosa è accaduto al colore che avevamo prima? In realtà si tratta di un accumulo di perossido di idrogeno che, ahimè, blocca la sintesi della melanina modificando i follicoli: sede di «nascita» dei capelli. Oltre allo stress, modifiche ormonali e cattiva alimentazione, il perossido di idrogeno aumenta con l’età a causa della riduzione di un enzima denominato «tirosinasi» che viene prodotto sempre dalla nostra cara vecchia melanina.
     

L’alopecia combattila con il caffè
Un altro rimedio per l’alopecia è il caffè. Purtroppo non basta berne un po’ al giorno ─ altrimenti nessuno di noi perderebbe i capelli – ma è necessario aggiungerlo sul cuoio capelluto. A suggerirlo è una ricerca pubblicata sul British Journal of Dermatology che indica la caffeina come rimedio per velocizzare la crescita dei capelli. Secondo gli esperti, però, il rimedio è valido solo se ci sono ancora un po’ di capelli in testa.

Con Avocado, salvia e rosmarino ringiovanisci i capelli
Questa volta l’avocado che avete in casa non dovete usarlo per la preparazione del gaucamole, ma per la bellezza dei vostri capelli. Secondo quanto emerge da una ricerca condotta dall’Università di Los Angeles in California, la polpa di avocado svolgerebbe un’azione ristrutturante e antiossidante per prevenire l’invecchiamento dei capelli. Come preparare la maschera? Frulla la polpa di avocado e uniscila a una piccola quantità di infuso di rosmarino e salvia. Distribuiscila sul cuoio capelluto e lascia agire per una mezz’ora, prima del lavaggio con lo shampoo delicato.