2 agosto 2021
Aggiornato 07:30
Hi-tech per il reale benessere

Ora il tatuaggio diventa un monitor della tua salute

Se proprio ci si deve fare un tatuaggio, perché non farne uno che monitora costantemente la propria salute? Da una start-up ecco il tatuaggio temporaneo che dice tutto su cuore, stress, pressione, temperatura corporea…

http://rrr.sz.xlcdn.com/?account=diariodelweb&file=salute%2F20151130_salute_chaotic_moon_studios_tech_tats.mp4&type=streaming&service=wowza&output=smil

Se proprio ci si deve fare un tatuaggio, perché non farne uno che monitora costantemente la propria salute? Da una start-up ecco il tatuaggio temporaneo che dice tutto su cuore, stress, pressione, temperatura corporea…

NEW YORK – I tatuaggi sono sempre di moda. Ve ne sono di tutte le fogge e colori – alcuni anche belli; altri discutibili. Ma, se proprio si sente l’irrefrenabile desiderio di farsene uno, perché non optare per un discreto (e temporaneo) tatuaggio per la salute?

Una vera e propria centrale di controllo
Del tatuaggio monitor «Tech Tats», ideato dalla startup Chaotic Moon Studios, si può dire che è una vera e propria centrale di controllo. Pensate che con questo tatuaggio si possono monitorare e avere informazioni di base sulla pressione sanguigna, la frequenza cardiaca, i livelli di stress e perfino la temperatura corporea (senza più bisogno di usare un termometro). Il tatuaggio è formato da luci a LED, un micro-controllore e inchiostri conduttivi per creare una sorta di circuito sulla pelle.

Interagisce
Come ormai consuetudine, per esempio dei braccialetti o gli orologi per lo sport e il monitoraggio dell’attività fisica e il sonno, anche il Tech Tats può interagire con un dispositivo digitale (per esempio uno smartphone) e ottenere informazioni, visualizzando i dati rilevati. Le potenzialità di questo tatuaggio sono molte: si è pensato perfino a un utilizzo per i pagamenti mediante l’NFC. Al momento il tatuaggio è in fase di test, per cui si dovrà attendere ancora un pochino per poterlo vedere in giro, magari sul braccio di qualcuno.