20 giugno 2024
Aggiornato 10:30
Fitness

Ginnastica fai da te, arriva l'istruttore «avatar»

Con t-shirt «intelligente» che misura la traspirazione. Per i più imbranati e per quelli alle prime armi, il progetto prevede un training personalizzato.

BERLINO - Sudare e sbuffare tra le mura domestiche sta diventando una sana abitudine per molti, ma spesso è impossibile sapere se addominali e flessioni vengono eseguiti correttamente. E così gli ingegneri del Fraunhofer Institute per i Circuiti Integrati di Erlangen, in Germania, hanno dato vita a un istruttore virtuale, un vero «avatar» del fitness che integra smartphone, tv e persino una speciale t-shirt che controlla la traspirazione di chi la indossa. Si chiama Fitness Assistant ed è un progetto del programma «FitForAge» finanziato dalla Bavarian Research Foundation. Il sistema si compone di sensori che si applicano sulla tuta per raccogliere informazioni sugli esercizi, inviate in tempo reale via cellulare. Il programma confronta l'esecuzione «fai da te» con quella corretta e consiglia i movimenti giusti per ottenere il massimo del beneficio dall'allenamento domestico.

Per i più imbranati e per quelli alle prime armi, il progetto prevede un training personalizzato. L'allenatore virtuale, infatti, viene istruito da trainer professionisti e fisioterapisti e la prima sessione viene registrata dal vivo. Il resto lo fa una sorta di «ologramma» che dal monitor della tv guida sprona lo sportivo dilettante a fare del suo meglio. Non contenti, i ricercatori hanno inserito anche una serie di programmi di fitness dedicati per aiutare anziani e pazienti sottoposti alla riabilitazione.