21 aprile 2021
Aggiornato 03:00
Piano anti-covid

Salvini: «L'Italia sembra una Repubblica fondata su Superman Arcuri»

L'intervento del leader della Lega Matteo Salvini, nell'Aula di Palazzo Madama dopo le comunicazioni del ministro della Salute, Roberto Speranza, sulle nuove misure per fronteggiare l'emergenza Covid

Video Agenzia Vista

«Tutto è in mano a superman, al commissario Arcuri» che ha «fallito» su più dossier ma «tutto viene messo in mano a lui, siamo una Repubblica fondata sul commissario Arcuri e sulle task force...». Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, parlando nell'aula del Senato dopo le comunicazioni del ministro della Salute, Roberto Speranza, sul piano anti-Covid e sulla campagna vaccinale.

«In Gran Bretagna vaccino settimana prossima»

«In Gran Bretagna cominciano a vaccinare settimana prossima, due mesi prima di noi. Ci dicevano che l'uscita dall'Ue sarebbe stata la fine di quel paese... La riunione di urgenza a Bruxelles sui vaccini è stata convocata per il 29 dicembre. O il vaccino della Pfizer funziona a Londra e non a Roma o altrimenti c'è qualcosa che non va», ha aggiunto Salvini.

«Anche in Turchia partono settimana prossima con il vaccino che arriva dalla Cina, serve chiarezza, non è possibile che il Paese che ha contagiato il resto del mondo poi faccia business curando il mondo che ha contagiato», ha concluso.