21 ottobre 2019
Aggiornato 22:00

Salvini: «Faremo flat-tax, a Bruxelles se ne faranno una ragione»

Così il Ministro degli Interni Matteo Salvini nel corso del suo viaggio a Washington: «L'Italia vuole tornare ad essere il primo partner degli USA, non solo per gli interessi economici e commerciali, ma per una comune visione del mondo»

Video Agenzia Vista

ROMA - «Un taglio delle tasse deve esserci nella prossima manovra economica. Possiamo decidere come modularla negli anni, ma un taglio delle tasse ci deve essere assolutamente». A spiegarlo è stato il vice presidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, a Washington dove incontrerà il vice presidente degli Stati Uniti Mike Pence e il segretario di Stato Mike Pompeo.