27 giugno 2019
Aggiornato 15:00
MoVimento 5 Stelle

Di Maio: «Nessuno ha chiesto le mie dimissioni, si vince e si perde insieme»

Il vicepresidente del Consiglio e capo politico M5s, Luigi Di Maio, in conferenza stampa al Ministero dello Sviluppo economico per commentare i risultati delle elezioni europee

Video Agenzia Vista

ROMA - Nessuno dei big del Movimento 5 stelle ha chiesto le dimissioni di Luigi Di Maio dalla guida del movimento. Lo ha detto il capo politico stellato nel corso di una conferenza stampa sui risultati delle elezioni europee, in corso nella sede del Mise. «Ho sentito - ha detto il vicepremier - tutti coloro che rappresentano le varie anime del movimento, da Grillo a Casaleggio a Fico a Di Battista: nessuno ha chiesto le mie dimissioni. Si vince insieme e si perde insieme».

Riorganizzare il Movimento

Secondo Di Maio i big del M5S «sono tutti d'accordo che il movimento si deve riorganizzare ma nessuno ne ha fatto questione di teste da far saltare. Il M5S - ha aggiunto - deve raccontare la visione del Paese a 10 anni e poi ascoltare. Io non vengo a dirvi cosa dobbiamo cambiare, peccherei di superficialità, nei prossimi mesi ascolteremo i territori».