7 ottobre 2022
Aggiornato 15:30
Fratelli d'Italia

Giorgia Meloni: «Indennità di disoccupazione anche agli autonomi»

Il Presidente di Fratelli d'Italia: «Seve uno strumento basato sulle stesse regole della Naspi. Non è normale che esistano ancora in Italia ammortizzatori sociali differenti tra lavoratori dipendenti e lavoratori autonomi»

La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni
La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni Foto: Agenzia Fotogramma

Tra le proposte di Fratelli d'Italia sul lavoro c'è quella di «istituire uno strumento che garantisca anche agli autonomi, in caso di chiusura della partita IVA, un'indennità di disoccupazione. Uno strumento basato sulle stesse regole della Naspi: 75% del reddito dichiarato l'anno precedente su base mensile con un importo massimo di 1200 euro. In questo modo si tutelano gli autonomi che perdono il lavoro e si disincentiva il sommerso». Lo afferma Giorgia Meloni in un video in cui sostiene che «non è normale che esistano ancora in Italia ammortizzatori sociali differenti tra lavoratori dipendenti e lavoratori autonomi».

«Fratelli d'Italia - dice la sua leader - si batte da sempre per l'introduzione di ammortizzatori universali, cioè che siano uguali per tutti. Come abbiamo già fatto in piena pandemia, ad esempio, proponendo sin da subito l'introduzione di uno strumento di tutela delle partite Iva che fosse basato sulle stesse regole della cassa integrazione. È una proposta che grazie a Fratelli d'Italia ha portato poi all'istituzione dell'ISCRO, un'indennità straordinaria destinata agli autonomi della gestione separata in caso di una forte riduzione del reddito prodotto».

«È uno strumento che - aggiunge - anche se fortemente depotenziato dall'allora maggioranza del Governo Conte rispetto alla nostra idea iniziale, rappresenta un primo piccolo passo verso un sistema universale di ammortizzatori sociali», aggiunge. E «noi abbiamo ben chiaro quale debba essere il prossimo passo»: l'indennità di disoccupazione anche agli autonomi in caso di chiusura della partita Iva.

FdI: «Draghi smentisce catastrofisti su governo Meloni»

«Il presidente del Consiglio Mario Draghi smentisce la narrazione della sinistra che grida alla catastrofe in caso di vittoria del centro destra e di un governo guidato da Giorgia Meloni». Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia, Giovanbattista Fazzolari.

«Chiarissime - dice - le parole pronunciate oggi da Draghi al Meeting di Rimini: 'Sono convinto che il prossimo governo, qualunque sia il suo colore politico, riuscirà a superare quelle difficoltà che oggi appaiono insormontabili - come le abbiamo superate noi l'anno scorso. L'Italia ce la farà, anche questa volta'. Aggiungendo che non intende lasciare alcuna 'agenda' al prossimo governo perchè 'saranno gli italiani, con il loro voto, a scegliere i loro rappresentanti per la prossima legislatura e quindi il programma del futuro esecutivo'. Esattamente l'opposto di quanto sostenuto fin ora dai sedicenti custodi della 'agenda draghiana'».