12 novembre 2019
Aggiornato 01:01

Salvini sui migranti sbarcati: «Emergenza sanitaria... pensano che gli italiani siano scemi?»

Lo scrive su Facebook il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, sullo sbarco a Lampedusa dei profughi dalla nave Mare Jonio di Mediterranea

Il leader della Lega, Matteo Salvini
Il leader della Lega, Matteo Salvini ANSA

ROMA - «Ma che bello il 'clima' del governo a guida PD: sbarcati gli immigrati della nave dei centri sociali per 'emergenza sanitaria'... Ma pensano che gli italiani siano scemi???». Lo scrive su Facebook il ministro dell'Interno Matteo Salvini sullo sbarco a Lampedusa dei profughi dalla nave Mare Jonio di Mediterranea. Salvini ha quindi postato un video che testimonia i salti di gioia dei migranti alla notizia che sarebbero sbarcati, corredato dalla didascalia «Nave centri sociali, sbarcati per 'emergenza sanitaria'. Paralitici e infermi...».

«Governo per far ripartire business immigrazione è un delitto»

La Guardia di finanza ha notificato il decreto di sequestro e alla nave Eleonore, che con 104 migranti a bordo, ha forzato il divieto d'ingresso nelle acque territoriali italiane firmato dal governo. «La nostra linea ha portato meno sbarchi, meno sprechi, meno reati e meno morti», ha sottolineato il ministro dell'Interno Matteo Salvini, aggiungendo: «Speriamo che nessuno stia inventando a tavolino un governo che faccia ripartire il business dell'immigrazione clandestina perché sarebbe un delitto contro l'Italia e contro gli italiani».