18 giugno 2019
Aggiornato 03:00
Regionali Sardegna

Meloni: «In Sardegna come in Abruzzo vincerà il centrodestra»

Il Presidente di Fratelli d'Italia: «In cinque anni il centrosinistra non ha obiettivamente concluso nulla e tutti i dati dicono che la Sardegna è peggiorata»

La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni
La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni ( ANSA )

ROMA - «In Sardegna finirà come in Abruzzo: dopo un'amministrazione di sinistra vincerà il centrodestra». È quanto ha detto arrivando a Olbia, prima tappa della due giorni in Sardegna, il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni. «In cinque anni il centrosinistra non ha obiettivamente concluso nulla e tutti i dati dicono che la Sardegna è peggiorata. E mi pare che il presidente Pigliaru sia il primo a dirlo, visto che ha deciso di non ripresentarsi al cospetto dei cittadini», ha spiegato Meloni.

Cognome sardo

«Ai cittadini sardi chiediamo di sostenere Fratelli d'Italia per quello che faremo e per il lavoro che già abbiamo fatto - ha continuato il presidente di Fratelli d'Italia - non veniamo qui a porre questioni solo in campagna elettorale ma abbiamo dei rappresentanti presenti e attenti che in Regione come in Parlamento hanno dimostrato di essere vicini a questa terra. E io stessa, come si sa, porto un cognome sardo, quindi posso dire che dalla leadership in poi, FdI ha la Sardegna particolarmente nel cuore».

Su continuità territoriale Fdi inascoltata

«Fratelli d'Italia ha presentato interrogazioni al governo per chiedere di attivare un tavolo per ridiscutere il piano della continuità territoriale ed evitare che vengano rincarati i prezzi dei biglietti, soprattutto per gli emigrati sardi e per gli italiani non residenti. La Sardegna non può essere ancora più isolata: non si può impedire a tante persone di tornare a casa agevolmente e non si possono limitare anche molte possibilità sul piano del Turismo e del Commercio. Finora il governo non ci ha ascoltato: speriamo che, complice la campagna elettorale, lo faccia finalmente in queste settimane». È quanto ha detto arrivando a Olbia, prima tappa della due giorni in Sardegna, il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.