16 settembre 2019
Aggiornato 08:00
Al voto anticipato

Maroni: «Ci sono le condizioni per votare a ottobre»

Secondo il governatore della Lombardia, Roberto Maroni, andare a votare il 24 settembre, come suggerito da Silvio Berlusconi che chiede il voto anticipato, sarebbe alquanto azzardato

GENOVA - «Direi che se si votasse ad ottobre sarebbe una bella cosa e penso che ci siano le condizioni perché si voti ad ottobre». Lo ha detto il governatore della Lombardia, Roberto Maroni, parlando con i giornalisti questa mattina a Genova a margine degli Stati Generali della logistica del Nord Ovest. «Ci sono - ha sottolineato Maroni - opinioni diverse. Leggevo oggi che Berlusconi spinge molto per il voto anticipato, addirittura il 24 settembre, 5 giorni prima del suo compleanno ma - ha concluso il governatore lombardo - mi sembra un po' azzardato».