21 ottobre 2019
Aggiornato 16:30
Vado Ligure

18enne si dà fuoco in piazza. Come il padre 5 anni fa, che aveva chiesto aiuto a Grillo

Una ragazza di 18 anni si è data fuoco in piazzale San Lorenzo a Vado Ligure, in provincia di Savona

18enne si dà fuoco in piazza a Vado Ligure
18enne si dà fuoco in piazza a Vado Ligure ANSA

VADO LIGURE - Una ragazza di 18 anni si è data fuoco questa mattina in piazzale San Lorenzo a Vado Ligure, in provincia di Savona. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, i Carabinieri e la Croce Rossa di Vado Ligure. La giovane, che ha riportato gravi ustioni sull’80% del corpo, è stata intubata e trasportata in codice rosso all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, per poi essere trasferita al centro grandi ustionati del CTO di Torino, dove è attualmente ricoverata in prognosi riservata. Ad allertare i soccorritori sono stati alcuni passanti che avevano assistito alla scena.

5 anni fa il padre - Secondo una prima ricostruzione, la ragazza non avrebbe lasciato biglietti per spiegare i motivi del gesto ma nel 2013, nella stessa piazza, anche il padre, un artigiano, si era dato fuoco, togliendosi la vita a 47 anni. Pochi mesi prima l’uomo, subito dopo il successo elettorale del M5s, si era recato davanti alla villa di Beppe Grillo, nel quartiere genovese di Sant’Ilario, per chiedere aiuto al leader del movimento.