25 febbraio 2021
Aggiornato 15:00
La Spezia

Noleggiano una barca, affonda a due miglia dalla costa

Equipaggio, composto da due amici che hanno affittato la barca per passare una giornata al largo, viene salvato da velisti e dalla Capitaneria Porto. Le cause dell'incidente sono in fase di accertamento

LA SPEZIA - Brutta avventura per due turisti toscani: prendono a noleggio una barca di sei metri  per passare una giornata in mare, che però affonda a due miglia e mezzo al largo di Porto Venere.

NAVE A PICCO - Il natante noleggiato, per cause ancora non chiarite, è colato a picco su un fondale di 45 metri di profondità. I due naufraghi sono stati soccorsi da un'altra barca che si trovava a passare di lì in quel momento.

CAPITANERIA DI PORTO - Sul posto è arrivata la capitaneria di porto della Spezia che ha portato uno dei due diportisti al pronto soccorso per alcuni accertamenti, oltre a monitorare l'area dell'affondamento contro ogni rischio di inquinamento. Dinamica e cause dell'affondamento sono adesso in fase di accertamento.