16 novembre 2019
Aggiornato 02:30
Ritrovamenti

Era scomparsa 5 anni fa, un cercatore di funghi trova i resti

Un cercatore di funghi si è imbattuto nello scheletro di una donna scomparsa quasi cinque anni fa. Del caso si era occupato anche 'Chi la Visto?'

Il luogo del ritrovamento
Il luogo del ritrovamento ANSA

BOLOGNA - A quasi 5 anni dalla scomparsa, sono stati trovati nelle colline di Castello di Serravalle i resti di Genoveffa Poli, un'anziana di cui non si avevano notizie dal 2 giugno 2013. Della sparizione della pensionata, che all'epoca aveva 87 anni e uscì di casa per una passeggiata, si era occupata anche la trasmissione 'Chi l'ha visto?'.

Ieri i Carabinieri sono intervenuti in una boscaglia vicino a via Parviano dopo la segnalazione di un cercatore di funghi, che si era imbattuto nei resti di uno scheletro umano. Gli accertamenti svolti in collaborazione con i Carabinieri della Compagnia di Borgo Panigale e della Sezione investigazioni scientifiche di Bologna hanno rivelato che le ossa apparterrebbero a Genoveffa Poli. Sul posto sono stati rinvenuti anche i capi d'abbigliamento che l'anziana, residente nella stessa zona, indossava al momento della scomparsa.