17 novembre 2019
Aggiornato 19:00
Genova

Assenti troppi consiglieri: la seduta per il bilancio 2018 salta

Furioso il sindaco Marco Bucci, vuole che i cittadini sappiano dell'accaduto. I disagi di viabilità dovuti dalla neve possono essere la causa di tante assenze?

Palazzo Tursi
Palazzo Tursi ANSA

GENOVA - Bagarre in Sala Rossa a palazzo Tursi. L'assenza di alcuni consiglieri della maggioranza e l'uscita dall'aula di alcuni esponenti dell'opposizione ha fatto sì che venisse meno il numero legale. La seduta del consiglio che avrebbe dovuto discutere il bilancio di previsione per l'anno 2018 è quindi saltata. Teoricamente, non trattandosi di procedura d'urgenza, servirebbero almeno altri quattro giorni per la convocazione. Nella più breve delle ipotesi, comunque, 24 ore.

L'IRA DEL SINDACO - Furioso il sindaco Marco Bucci, che ha chiesto al presidente dell'assemblea, Alessio Piana, di rifare l'appello dopo mezz'ora. "I cittadini devono sapere che cosa è accaduto» ha detto ad alta voce in aula. L'approvazione del bilancio entro la fine di febbraio era un impegno che il sindaco si era preso, insieme all'assessore al Bilancio Paolo Piciocchi. Sicuramente i disagi di viabilità legati alla nevicata di queste ore saranno tra i motivi di assenza di alcuni consiglieri, ma non solo.