24 giugno 2019
Aggiornato 17:30
Governo Gentiloni

Padoan: «Mercati meno preoccupati da elezioni italiane»

Il ministro dell'Economia ha riferito che le preoccupazioni dei suoi colleghi sui rischi d'instabilità in Italia «non si sono rafforzate»

ROMA - Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan ha riferito ai giornalisti, dopo la riunione dell'Ecofin oggi a Bruxelles, che le preoccupazioni dei suoi colleghi dell'Ue sui rischi d'instabilità dovuti alle imminenti elezioni in Italia «non si sono rafforzate», ma «sono rimaste quelle che erano un mese fa, forse sono anche meno pressanti».

Mercati meno preoccupati
Per Padoan, «un tema che è stato aggiunto alla conversazione è che sono meno preoccupati anche i mercati, evidentemente perché valutano il rischio di instabilità molto minore di quanto potesse sembrare ad una lettura superficiale».