22 aprile 2019
Aggiornato 03:00
Lastra a Signa

Fuga di gas: evacuate 130 persone. Due scuole tenute sotto controllo

La pressione esercitata dal gas fuoriuscito ha causato la rottura di una porzione di asfalto soprastante.

I Vigili del Fuoco al lavoro a Lastra a Signa
I Vigili del Fuoco al lavoro a Lastra a Signa ( ANSA )

LASTRA A SIGNA - Otto palazzi per un totale di 130 persone sono stati evacuati, a scopo precauzionale, a seguito dell'individuazione della presenza di gas metano nelle fognature in via Vecchia Pisana a Lastra a Signa (Firenze). La pressione esercitata dal gas fuoriuscito ha causato la rottura di una porzione di asfalto soprastante. Le persone che non hanno trovato accoglienza presso amici e parenti, sono state sistemate presso il Centro sociale di via Togliatti, assistite dalla protezione civile.

INTERVENTI IN CORSO - Due scuole, una materna ed una elementare presenti in zona, ma in area sicura, sono tenute sotto controllo, ma al momento non risultano essere necessari interventi. Si prevede che i lavori si protrarranno per tutta la giornata.