7 dicembre 2022
Aggiornato 14:30
cronaca

Giovani scoperti a urinare, per loro una multa di 3mila euro

I giovani, che abitano a Vernazza, una volta condotti in caserma, sono stati multati con un’ammenda di oltre 3mila euro ciascuno per «atti contrari alla pubblica decenza»

Foto: ANSA

MONTEROSSO - Fanno la pipì in mare e si beccano una multa di ben 3mila euro. E’ successo a due giovani di 23 e 20 anni che hanno avuto la brillante idea di urinare dal molo dei pescatori a Monterosso e sono stati sorpresi dai carabinieri.

Una multa per atti contrari alla pubblica decenza
I giovani, che abitano a Vernazza, erano senza documenti e, una volta condotti in caserma, sono stati multati con un’ammenda di oltre 3mila euro ciascuno per «atti contrari alla pubblica decenza». Se i ragazzi non pagheranno la sanzione entro 60 giorni, potrebbero vedersi aumentare la cifra fino a 10mila euro.