19 settembre 2018
Aggiornato 04:30

'Picasso. Sulla spiaggia', l'artista racconta tramite l'arte il suo legame con il Mediterraneo

La nuova mostra-dossier, curata da Luca Massimo Barbero, sarà proposta dalla Collezione Peggy Guggenheim di Venezia negli spazi espositivi della Project Room da venerdì 26 agosto e fino al 7 gennaio 2018
Un'opera di Picasso
Un'opera di Picasso (Diario di Venezia)

VENEZIA - "Picasso. On the beach/Sulla spiaggia" è la nuova mostra-dossier, curata da Luca Massimo Barbero, che la Collezione Peggy Guggenheim di Venezia proporrà negli spazi espositivi della Project Room da venerdì 26 agosto e fino al 7 gennaio 2018. Come riporta l'Ansa, attraverso una selezione unica di opere (tre dipinti - Sulla spiaggia, Femme assise sur la plage, Grande baigneuse au livre -, dieci disegni realizzati da Pablo Picasso tra febbraio e dicembre del 1937 e una scultura - che arriverà a Venezia a fine settembre -, esposte insieme per la prima volta in occasione della mostra), cerca di gettare nuova luce sul lavoro dell'artista spagnolo, evidenziando i suoi collegamenti con quel Mediterraneo che ha avuto un ruolo così importante nella sua carriera artistica.