19 settembre 2018
Aggiornato 05:00

Coltivavano marijuana sul tetto di una scuola materna: arrestati

In manette un italiano classe 1999 e un moldavo vicino di casa classe 1997. I carabinieri hanno trovato una ventina di piante di cannabis e circa 350 euro frutto dell'attività di spaccio
Coltivavano marijuana sul tetto di una scuola materna: arrestati
Coltivavano marijuana sul tetto di una scuola materna: arrestati (Carabinieri)

MIRANO - I carabinieri della stazione di Mirano hanno arrestato un italiano classe 1999 e un moldavo vicino di casa classe 1997, per il reato di coltivazione e produzione di stupefacenti. A darne notizia è il Gazzettino. 

I carabinieri avevano raccolto diverse segnalazioni circa degli strani movimenti attorno all’edificio che ospita laScuola Materna 'Maria Bambina' di Caselle, in particolare sul tetto dell’edificio al quale si può accedere agevolmente da una bassa tettoria.

Una volta saliti i militari hanno trovato una ventina di piante di cannabis. Hanno deciso di effettuare una serie di appostamenti e così sono arrivati gli arresti. A casa dell’italiano sono stati poi trovati fertilizzanti, tutta l’attrezzatura per la coltivazione e i contenitori per una lunga conservazione dell’erba e successivo smercio. Trovati anche circa 350 euro, frutto dell'attività di spaccio.