12 novembre 2018
Aggiornato 20:30

Acquario di Genova, benvenuto al nuovo cucciolo di foca

E' un maschio, al momento della nascita pesava 9 chili e gode di ottima salute. Sarà visibile al pubblico a partire dal prossimo mese
Acquario di Genova, benvenuto al nuovo cucciolo di foca
Acquario di Genova, benvenuto al nuovo cucciolo di foca (Acquario di Genova)

GENOVA - E’ nato il 13 agosto il nuovo cucciolo dell’Acquario di Genova per la felicità della sua mamma Luna che ha partorito il suo primogenito proprio all’interno della struttura. Per quanto si sia presa cura di lui rivolgendogli tutte le attenzioni e ci siano stati molti momenti di contatto, come può accadere al primo parto, non è riuscita ad allattarlo.

L’allattamento
Durante i primi giorni di vita del cucciolo, cruciali e molto delicati, lo staff medico veterinario e acquariologico ha optato per un monitoraggio continuo 24 ore al giorno con minimi interventi per garantire la sopravvivenza del piccolo, nella speranza che l’allattamento naturale andasse a buon fine. Purtroppo, nonostante i molteplici tentativi, Luna e il piccolo non sono riusciti a coordinarsi e lo staff ha iniziato l’allattamento artificiale. In questa fase proseguono il monitoraggio costante, i controlli sulla salute del cucciolo e le opportune rilevazioni e misurazioni per accertarne la regolare crescita e verificare che non ci sia una perdita di peso.

Il nuovo cucciolo di foca
Il piccolo al momento non è visibile al pubblico. Una volta svezzato, presumibilmente intorno al mese di vita, il piccolo tornerà nella vasca delle foche insieme agli altri esemplari dove i visitatori potranno conoscerlo e partecipare alle speciali iniziative che verranno lanciate per scegliere il nome.