3 dicembre 2020
Aggiornato 08:30
minacce

Panico a Brignole, uomo estrae pistola tra la folla

Sul posto sono intervenute le volanti della questura, allertate da decine di telefonate. Gli agenti hanno denunciato un uomo di origini romene, di 30 anni, per minacce

GENOVA - Momenti di panico, ieri pomeriggio, in via Fiume vicino ai giardini della stazione Brignole. Improvvisamente, tra i passanti e le persone che aspettavano il bus un uomo ha estratto una pistola, poi risultata ad aria compressa, e ha minacciato l’interlocutore con il quale stava litigando. Alla vista dell’arma, tra la folla, è scattato il panico.

Estrae la pistola tra la folla
Sul posto sono intervenute le volanti della questura, allertate da decine di telefonate. Gli agenti hanno denunciato un uomo di origini romene, di 30 anni, per minacce. Secondo quanto ricostruito, i due uomini avrebbero iniziato a litigare per strada quando l'uomo ha estratto la pistola minacciandolo di morte.