24 giugno 2019
Aggiornato 21:30
a Cadoneghe

Colpisce a martellate madre e fratello: arrestato

L'uomo si era recato per una visita nella casa dei familiari ma all'improvviso, forse in preda a un raptus, si è scagliato contro di loro

PADOVA - Aggredisce a colpi di martello l'anziana madre e un fratello di 47 anni, mandandoli all'ospedale. Il fatto è successo a Cadoneghe e ha visto protagonista un operaio 57enne. 

L'uomo si era recato per una visita nella casa dei familiari ma all'improvviso, forse in preda a un raptus, si è armato di un martello e si è scagliato contro di loro. E' stato alla fine arrestato dai carabinieri, giunti sul posto con i medici del Suem, che hanno trasportato all'ospedale di Padova i due feriti.

La più grave è la donna, 78 anni, accolta nell'area rossa del pronto soccorso. Ne' lei ne' il figlio sarebbero in pericolo di vita. La donna sarebbe affetta da una patologia degenerativa, e non è escluso che proprio le difficoltà e le divergenze familiari per l'accudimento dei genitori (il padre dell'operaio si trova in una casa di cura), possa avere a che fare con il forte disagio che ha portato l'uomo all'aggressione.