23 ottobre 2019
Aggiornato 11:30
erano ubriachi

Roma, sesso e atti osceni in via Margutta: due giovani denunciati

Sesso in pieno centro storico e davanti ai portoni delle case. E' quanto accaduto martedì notte nel cuore di Roma

ROMA - Una denuncia per atti osceni in luogo pubblico, in una delle vie più celebri del centro storico capitolino. Due giovani ubriachi hanno attirato l'attenzione dei cittadini romani, tanto da richiedere l'intervento dei Carabinieri.

Sesso in mezzo alla strada
Sesso in via Margutta, in pieno centro storico e davanti ai portoni delle case. E' quanto accaduto martedì notte nel cuore di Roma. Un cittadino romano ha chiamato il Numero Unico per le emergenze poco prima della mezzanotte per denunciare due giovani visbilmente ubriachi che, secondo, la sua testimonianza, facevano sesso in mezzo alla strada. La notizia è stata data in anteprima da Repubblica.it, ma è stata confermata subito anche dai carabinieri che sono intervenuti sul posto per bloccare i due giovani, trovati dalle forze dell'ordine parzialmente «scomposti».