6 giugno 2020
Aggiornato 17:00
ecco il cantiere digitale italiano

Internet, si svolge a Roma il convegno annuale dell'Aiip

L'associazione dei provider italiani vi aspetta mercoledì 13 aprile presso il Tempio Adriano

Si svelgerà a Roma il convegno dell'Aiip.
Si svelgerà a Roma il convegno dell'Aiip. Shutterstock

ROMA - Parte il grande cantiere digitale italiano. E' questo il tema al centro del convegno annuale 2016 dell'AIIP - Associazione Italiana Internet Provider che si svolgerà mercoledì 13 aprile dalle ore 9.00 e per tutta la mattinata a Roma presso il Tempio di Adriano in piazza di Pietra (partecipazione aperta e gratuita previo registrazione entro l'11 aprile all'indirizzo: http://www.aiip.it/registrazione.php).

Il grande cantiere digitale italiano
Anche quest'anno saranno presenti autorevoli esponenti delle istituzioni, della politica, dell'imprenditoria, della ricerca e del mondo associativo. Nel corso dei lavori si tratteranno quattro temi principali, esperti del settore presenteranno i loro studi e le loro esperienze riguardo alla situazione attuale del settore Tlc e forniranno una panoramica generale del ruolo che i piccoli e medi operatori svolgono e svolgeranno in Italia.

Il convegno AIIP
«Il convegno AIIP di quest'anno - spiega il presidente dell'associazione, Renato Brunetti - verterà sui temi più rilevanti nel settore: il nuovo modello e nuovi player della rete, la regolamentazione, il ruolo della P.A., la libertà e la spinta ed apertura dei servizi digitali on-line. Le nostre aziende vogliono essere sempre più protagoniste del settore per competere ed essere vicine e al servizio degli utenti e del Paese».

Gli interventi e gli ospiti presenti
Dopo l'intervento di apertura del presidente Aiip che farà il punto della situazione sul settore, interverranno il direttore del dipartimento di management de La Sapienza, Fabrizio D'Ascenzo con il prof. Francesco Bellini. Enrico Valigi di ENEL Open Fiber, il chief regulatory and equivalence officer di TIM, Cristoforo Morandini, il vice segretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Raffaele Tiscar, il direttore generale di Infratel Italia, Salvatore Lombardo, il Presidente di Astrid, Franco Bassanini e Alessio Beltrame del Ministero dello Sviluppo Economico, animeranno il dibattito sulla rete Ngan (next generation access network) italiana. Seguiranno gli interventi del commissario dell'Agcom, Antonio Nicita e del Council Officer di Euroispa, Innocenzo Genna che tratteranno il tema degli investimenti finalizzati alla facilitazione occupazionale.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal