30 settembre 2020
Aggiornato 10:00
Un suicidio nella stazione di Torricola

Roma-Napoli, un uomo si sdraia sui binari e viene travolto dal treno

L'uomo ha deciso di togliersi la vita gettandosi sotto un treno in transito. La tragedia questa mattina alle ore 11,30

ROMA - La Capitale si sveglia con una tragedia. Un uomo ha deciso di togliersi la vita gettandosi sotto un treno in transito. E' accaduto lungo i binari della stazione di Torricola.

Un suicidio nella stazione di Torricola
Un uomo si è suicidato, questa mattina, nella Capitale. Ha deciso di togliersi la vita gettandosi sotto un treno in transito. La tragedia si è consumata nella stazione di Torricola, a ridosso del Gra, fra la via Appia e la via Ardeatina. L'uomo si è sdraiato sui binari proprio mentre il treno stava arrivando in stazione.

Ancora ignota l'identità dell'uomo
Nessuno ha potuto fare nulla per impedire il gesto estremo. Il corpo è stato travolto e l'uomo è morto sul colpo. Il suicidio si è verificato alle 11.30 e sulla banchina c'erano molti passeggeri in attesa: la tragedia si è svolta davanti ai loro occhi. Il macchinista ha raccontato alla polizia di avere cercato di frenare il convoglio alla vista dell'uomo sui binari, ma non ha fatto in tempo. Ancora ignota l'identità dell'uomo.