29 settembre 2020
Aggiornato 12:30
nessuna intesa all'orizzonte con la meloni

Roma, Berlusconi: «Con Bertolaso vado avanti fino alla fine»

Il leader di Forza Italia non cede: continuerà a sostenere Guido Bertolaso per il Campidoglio. E dai romani si aspetta un plebiscito

ROMA - «Io sono intimamente convinto che i cittadini romani abbiano buon senso e che non possano non vedere l'enorme distanza di capacità tra Bertolaso e altri candidati che una volta seduti sulla sedia di sindaco non saprebbero nemmeno da dove cominciare», ha detto Silvio Berlusconi in un'intervista a Tele Radio Stereo.

Berlusconi non arretra di un millimetro
Quindi andrà avanti con Bertolaso fino alla fine? «Certamente, nessun dubbio a riguardo. E dentro di me sono anche ottimista, non vedo come un cittadino romano con la testa sulle spalle, al di là delle simpatie politiche, non possa non vedere - aggiunge - come nel suo interesse ci sia questa possibilità straordinaria di avere Bertolaso in campo».

Nessun ticket con Giorgia Meloni
Anche riguardo la possibilità di un'alleanza con Giorgia Meloni, Berlusconi non ha dubbi: «Francamente non abbiamo mai considerato» l'ipotesi di un ticket fra Bertolaso e Giorgia Meloni «anche per il modo in cui ci è stato posto, non dobbiamo spiegare nemmeno le ragioni", ha detto il leader di Forza Italia durante una conferenza stampa nel comitato del candidato sindaco per Roma Guido Bertolaso. L'ex Cav si è detto però convinto che «tra un mese, quando i sondaggi daranno un grande vantaggio di Bertolaso, queste liste con buonsenso potrebbero aggregarsi e sostenerlo».