17 febbraio 2020
Aggiornato 17:00
nella basilica di san pietro

Giubileo, la Filmoteca vaticana presenta il dvd su Padre Pio

Il Dvd sarà presentato in conferenza stampa martedì due febbraio, e le spoglie del Santo saranno a Roma fino all'11 per il giubileo

ROMA - Uno strumento popolare, rigoroso e al tempo stesso piacevole, per far conoscere al vasto pubblico uno dei giganti della santità del nostro tempo: padre Pio da Pietrelcina. E' il nuovo Dvd "Padre Pio. Costruttore di misericordia", prodotto dal Centro Televisivo Vaticano, in collaborazione con Officina della comunicazione e la Provincia di San'Angelo e Padre Pio dei Frati Minori Cappuccini, che esce in occasione della traslazione temporanea delle reliquie del corpo del santo nella Basilica vaticana di San Pietro dal tre all'11 febbraio prossimo per il Giubileo della misericordia.

I protagonisti della conferenza stampa
Il dvd, si legge in una nota, sarà presentato alla stampa martedì due febbraio alle ore 11.30, presso la Filmoteca Vaticana. Interverrano: Claudia Di Giovanni, delegata della Filmoteca Vaticana, mons. Dario Edoardo Viganò, prefetto della Segreteria per la comunicazione, Stefano D'Agostini, direttore del Centro Televisivo Vaticano, Nicola Salvi ed Elisabetta Sola, amministratori di Officina della Comunicazione, fr. Marciano Morra, del convento dei Cappuccini di San Giovanni Rotondo.

Pannofino racconta Padre Pio
Lo stesso giorno cominceranno le operazioni preliminari per la traslazione delle spoglie del santo dalla chiesa di San Giovanni Rotondo a Roma, che i partecipanti alla conferenza stampa potranno seguire in diretta, in esclusiva, grazie a un collegamento con Padre Pio Tv. «Sotto la sapiente regia di Cesare Cuppone e con la voce narrante affidata a un attore del calibro di Francesco Pannofino, il Dvd propone l'affascinante storia di Padre Pio: una vicenda entusiasmante e tormentata, nella quale, a lungo, si mescolarono il favore del popolo e i dubbi della Chiesa ufficiale", si legge nella nota.

Il Dvd che racconta la vita del Santo
«Il Dvd ripercorre la biografia del santo visitando i luoghi a lui cari e ascoltando le persone che lo hanno conosciuto. Il tutto è arricchito da suggestivi filmati d'epoca, che testimoniano la grande popolarità del santo. Il risultato è un intenso ritratto di padre Pio, che dice l'attualità e modernità della figura, specie nell'Anno santo della Misericordia». Nel filmato prendono la parola numerosi esperti: padre Marco Ivan Rupnik, artista e teologo, autore dei mosaici della chiesa inferiore intitolata a san Pio a San Giovanni Rotondo; Stefano Campanella, direttore di "Padre Pio Tv"; fr. Enzo Gaudio, direttore della rivista "Pietrelcina, la terra di Padre Pio"; fr. Francesco Dileo, rettore del santuario di San Giovanni Rotondo; fr. Luciano Lotti, direttore della rivista "Studi su Padre Pio" e fr. Marciano Morra. Infine Carlo Paci, componente del Consiglio generale del Gruppi di preghiera e Domenico Crupi, direttore generale della Casa Sollievo della Sofferenza.

Un documentario prezioso
Nel corso della presentazione del dvd verrà mostrato ai partecipanti alla conferenza stampa un breve trailer con alcune immagini del documentario. La realizzazione del Dvd è stata possibile grazie al supporto di Ubi Banca, Faiservice (Federazione autotrasportatori italiani) e Cattolica Assicurazioni. Il Dvd sarà diffuso dai settimanali "Famiglia cristiana" e "Credere", entrambi Periodici San Paolo, in abbinamento al libro La misericordia in Padre Pio, scritto da Stefano Campanella e pubblicato dalle Edizioni San Paolo in coedizione con le Edizioni Padre Pio da Pietrelcina. Il volume ripercorre la vita del santo, mettendone in luce le doti di straordinario confessore e di promotore di grandi opere di solidarietà, come la Casa Sollievo della Sofferenza. Aggiornato agli ultimi studi, il testo è ricco di informazioni inedite: uno strumento prezioso per una conoscenza approfondita, al di là di stereotipi e pregiudizi, su Padre Pio. Per presentare il volume interverranno don Antonio Sciortino, direttore di "Famiglia cristiana", fr. Mariano Di Vito, responsabile delle Edizioni Padre Pio da Pietrelcina. (Fonte Askanews)