5 dicembre 2019
Aggiornato 20:00
tronca ha incontrato la madia

Campidoglio, gli assenteisti vanno licenziati entro 48 ore

Oggi l'incontro tra Francesco Paolo Tronca e Marianna Madia. In agenda anche il salario accessorio

ROMA - Nella prima mattinata di oggi il Commissario straordinario Francesco Paolo Tronca ha incontrato il ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione Marianna Madia. Incontro cordiale e proficuo, a quanto si apprende, centrato sulla piaga dell'assenteismo.

Gli assenteisti beccati saranno licenziati entro 48 ore
Nei giorni scorsi infatti alcune inchieste giornalistiche avevano fatto emergere la diffusione della pratica tra i dipendenti di Roma Capitale. Siamo, inoltre, alla vigilia dell'arrivo in Consiglio dei Ministri della riforma della Pubblica amministrazione che il Consiglio dei ministri dovrebbe varare mercoledì prossimo dopo numerosi rinvii. Nella riforma, tra l'altro, si dovrebbe prevedere la possibilità di «licenziare entro 48 ore chi viene beccato a timbrare il cartellino e andarsene", come spiegato nei giorni scorsi dallo stesso premier Matteo Renzi.

Tronca e il problema del salario accessorio
L'amministrazione commissariale, in queste ore, sta cercando inoltre una soluzione al problema del contratto decentrato dei 23mila dipendenti di Roma Capitale, per salvare produttività e buste paga. Il commissario Tronca sta, infatti, da giorni lavorando ad una determina ponte per arrivare, come chiesto dal ministero dell'Economia, ad una nuova concezione del salario accessorio che leghi tutta la parte variabile della busta paga a reali incrementi di produttività. (Fonte Askanews)