29 marzo 2020
Aggiornato 15:00
da domani più controlli in città

Saldi, a Roma parte il piano "Shopping sicuro"

Da domani misure straordinarie saranno adottate dal Comitato per l`ordine e sicurezza della Capitale

ROMA - Ci siamo. Domani cominciano i saldi e i negozi sperano in una ripresa delle vendite per risollevare la stagione. Soprattutto quelli del centro storico, che più degli altri quest'anno hanno risentito della crisi economica e la paura degli attentati. Per garantire la sicurezza dei cittadini nell'anno giubilare è pronto un piano speciale per Roma, denominato: "Shopping sicuro".

Controlli intensificati in centro storico
Anche i saldi invernali e il presumibile affollamento dei clienti soprattutto nel centro città sarà sotto la lente di ingrandimento delle forze dell'ordine che garantiranno la sicurezza dei potenziali clienti. A varare il piano "Shopping sicuro" è stato il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, coordinato riunito a Roma e che ha deciso, tramite un'ordinanza, di intensificare a partire da domani i servizi di prevenzione nelle vie dello shopping, sia nelle aree centrali che in quelle periferiche della Capitale.

Più attenzione nei centri commerciali
Specifica attenzione sarà dedicata ai grandi centri commerciali, compresi gli outlet di Valmontone e Castel Romano. Alla riunione, tenutasi questa mattina, hanno partecipato i responsabili della sicurezza dei grandi centri commerciali, ed è stato tra l'altro deciso che in ciascuna di queste località sarà presente una task force della Polizia di Stato o dell'Arma dei Carabinieri, con un camper che fungerà da base d'appoggio e pattuglie appiedate che garantiranno un più capillare presidio del territorio. Il piano prevede inoltre uno specifico focus informativo che sarà curato dalla Digos e l'ulteriore intensificazione dei controlli sulle linee metropolitane e nelle arterie autostradali interessate, controllate dalla Polizia Stradale. (Fonte Askanews)

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal