14 luglio 2024
Aggiornato 21:30
Partiti | Manifestazione PDL

Berlusconi: «Io sono qui e resto qui più convinto di prima»

Così Silvio Berlusconi alla piazza di Brescia. «Da qui dopo un'altra settimana di assedio e di violenza contro di me vi dico se qualcuno pensava di scoraggiarmi si è sbagliato di grosso se qualcuno pensava di spaventarmi si è sbagliato di grosso, se qualcuno pensava di intimidirmi e di intimidirvi si è sbagliato di grosso e restarà deluso»

BRESCIA - «Sono qui a dirvi tre parole: io sono qui, io sono qui, io sono qui e resto qui più convinto di prima». Così Silvio Berlusconi alla piazza di Brescia. «Da qui dopo un'altra settimana di assedio e di violenza contro di me vi dico se qualcuno pensava di scoraggiarmi si è sbagliato di grosso se qualcuno pensava di spaventarmi si è sbagliato di grosso, se qualcuno pensava di intimidirmi e di intimidirvi si è sbagliato di grosso e resterà deluso» ha detto l'ex premier a una piazza divisa in due da un cordone di poliziotti antisommossa.

POLEMICHE PER LA PRESENZA DEI MINISTRI - La manifestazione che sostiene la candidatura a sindaco di Adriano Paroli, contesta anche il tribunale di Milano dopo la conferma in appello della condanna del Cavaliere per i diritti televisivi. Alle tensioni si sono aggiunte le polemiche per la presenza, fra gli altri, del vicepremier e ministro degli Interni Angelino Alfano, fino a ieri considerato uno degli assenti in quanto membro del governo.